Il nostro ideale.

"Il mondo sarebbe un posto migliore se riuscissimo a prenderci meglio cura dei nostri cari."


Lavoriamo con tre categorie fragili: anziani che hanno bisogno di cure, le loro famiglie che hanno bisogno di sostegno, e i caregiver professionali che hanno bisogno di rispetto, per creare valore umano ed economico. 

Vuoi mandarci un messaggio?

Restiamo in contatto

Per essere aggiornato sulle novità e sapere quando saremo operativi.
Se vuoi mandarci un messaggio premi qui.

#FormSendSuccess
#FormSendError
IN COSA CREDIAMO.

La nostra mission.

EqueCure è un nuovo modello di assistenza domiciliare
condivisa, per tutti.
Vendita etica, a costi equi, di servizi di cura e sostegno alle persone fragili, in tempo reale. 

1.  Rispettiamo le persone fragili che hanno bisogno di aiuto qualificato, accessibile, e trasparente

2. Supportiamo le famiglie quando necessario, anche solo per poche ore. Le aiutiamo ad affrontare i momenti più difficili sostenendole nella loro missione d'amore.

Formiamo
i caregiver, persona per persona.

3. Crediamo nel valore fondamentale del ruolo degli assistenti domiciliari nella vita delle nostre famiglie, per la loro dedizione, competente e amorevole, nella cura dei nostri cari.

Per questo motivo li selezioniamo verificandone con molta attenzione le attitudini al ruolo, e forniamo loro competenze professionali di altissimo profilo, sempre aggiornate, tramite i migliori istituti accreditati per la formazione. 

Allo stesso tempo desideriamo tutelare la loro dignità professionale, facendoli lavorare con contratti di lavoro regolari e retribuzioni eque.

COSA FACCIAMO.

Nuova assistenza 
domiciliare condivisa.

Eroghiamo on-demand servizi professionali in sharing per renderli accessibili in modo rapido e sicuro a tutti, in ogni momento e in ogni luogo: 

Trasparentemente, equamente,
in tempo reale.

Piccolo aiuto occasionale.

 Per la persona autonoma o semi-autonoma che non vuole l’impegno fisso di un supporto.

 Per il famigliare che occasionalmente non riesce a garantire la visita al caro anziano, per l’aiuto alle commissioni o per il disbrigo delle pratiche, per accompagnare fuori casa o per dare sostegno nella piccola pulizia o al momento dei pasti.

  • Compagnia e stimolazione
  • Commissioni (spesa, ritiro ricette, ritiro farmaci, pagamenti postali…..)
  • Disbrigo pratiche
  • Servizio accompagnamento esterno (passeggiate, visite mediche, uscite ludiche…)
  • Sorveglianza
  • Organizzare e ricordare appuntamenti e scadenze
  • Piccola pulizia
  • Gestione guardaroba
  • Accompagnamento a funzioni religiose
  • Sostegno per il cambio armadi di stagione
  • Presenza notturna

Assistenza alla persona.

 La fragilità aumenta, ma l’autonomia si può conservare con un supporto professionale e fidato

Interveniamo in modo mirato all’insicurezza della persona anziana in particolari attività complesse che teme di svolgere autonomamente, e del famigliare che desidera garantire la giusta tutela per la salute del proprio caro.

  • Igiene quotidiana o periodica
  • Supervisione aderenza terapeutica
  • Supporto al risveglio
  • Supporto per la messa a letto
  • Vestizione/svestizione
  • Supporto alla deambulazione
  • Preparazione pasti
  • Assistenza ospedaliera (diurna, notturna, dimissione/rientro a casa)
  • Assistenza notturna

Servizi
infermieristici.

 Sia la persona anziana autonoma che quella non autosufficiente possono aver bisogno, in modo occasionale o continuativo, di un professionista sanitario che garantisca prestazioni infermieristiche con la debita sicurezza.

 Il famigliare potrà contare sulla diligenza professionale del ruolo, che oltre ad offrire le opportune tutele nell’erogazione della prestazone, sia in grado di valutare eventuali segnali di allerta, abbia le competenze per interpretare i parametri raccolti e per stabilire ogni volta il miglior trattamento sanitario da adottare.

  • Terapie intramuscolo e iniezioni
  • Somministrazione di medicinali
  • Bendaggi e medicazioni
  • Cura e prevenzione delle piaghe da decubito
  • Clisteri Assistenza alla fleboclisi (flebo)
  • Medicazione e assistenza post-operatoria
  • Posizionamento e sostituzione catetere vescicale

Servizi
riabilitativi.

 Sia la persona autonoma che quella non autosufficiente possono aver bisogno, in modo occasionale o continuativo, di un professionista che supporti il recupero delle abilità motorie con competenza e continuità, anche per periodi brevi e limitati, o di qualcuno che dia sostegno nel fare gli esercizi che prevengono eventuali cadute.

 Il famigliare potrà contare sulla preparazione degli operatori di cui può controllare i titoli conseguiti, imparare il giusto aiuto da poter dare al proprio caro, oppure affidare a persone preparate l’affiancamento per lo svolgimento degli esercizi quotidiani indicati dallo specialista.

  • Fisioterapia
  • Rieducazione neuro-motoria
  • Rieducazione del cammino
  • Facilitazione neuromuscolare
  • Cinesiterapia
  • Riabilitazione della mano
  • Riabilitazione ortopedica
  • Terapia manuale
  • Rieducazione vestibolare
  • Fisioterapia strumentale
  • Massoterapia
  • Massaggio terapeutico decontratturante
  • Massaggio connettivale
  • Massaggio traverso profondo
  • Taping e Kinesiotaping
  • Supporto agli esercizi quotidiani

Supporto al famigliare.

 Dietro una persona anziana e fragile, esiste un famigliare, che assume la maggior parte della responsabilità organizzativa e assistenziale e che, a sua volta, necessita di orientamento e condivisione per costruire la risposta più adeguata alle sue domande.

 L’opportunità di un professionista dell’assistenza alla persona fragile in grado di valutare le necessità e accompagnarvi sulla costruzione del miglior supporto possibile attivabile direttamente da EqueCure, come anche da altre realtà del territorio più rispondenti allo stato di bisogno della famiglia. 

Ecco alcune domande a cui possiamo rispondere:

  • Quale tipo di assistenza?
  • Quanta assistenza?
  • Qualche ora o in regime di convivenza?
  • Quali servizi sono disponibili sul territorio?
  • Quali contributi pubblici esistono e come ottenerli?
  • A chi rivolgersi per il riconoscimento dell’invalidità e come fare?
  • Come mettere d’accordo i diversi punti di vista esistenti in famiglia?
  • Quali ausili scegliere?
  • Come organizzare le vacanze?
  • Come gestire la lontananza dai propri genitori anziani?
  • Come superare il rifiuto all’aiuto esterno dei genitori anziani e fragili?
  • Come gestire i comportamenti problematici delle persone anziane?
  • Quali strumenti di supporto esistono per i famigliari di persone anziane e fragili offerti dalla legge e/o dal fisco?

Alzheimer e demenze.

 Il decadimento cognitivo è degenerativo e necessita di persone competenti e preparate.  Il quadro evolutivo esige un costante adeguamento del sostegno: l’intensità può variare nel tempo, come anche le aree di intervento. 

 L’opportunità è di ricorrere a professionisti con una preparazione specifica che diventano i “Compagni di viaggio” delle persone fragili e dei loro famigliari.

  I nostri assistenti dedicati a quest’area hanno partecipato a corsi di formazione mirati e sono per questo preparati ad intercettare anche lo stato di bisogno dei famigliari, a fianco dei quali si pongono come alleati di supporto, con atteggiamento propositivo e orientato alla risoluzione dei problemi coi quali la malattia si manifesta.

  • Terapia occupazionale
  • Gestione del rifiuto
  • Gestione dell’aggressività o degli stati di ansia e agitazione
  • Gestione delle false accuse
  • Supporto al wandering
  • Affiancamento per la sindrome del tramonto
  • Sostegno al rifiuto dell’acqua e dell’igiene
  • Sollievo a famigliari o assistenti conviventi
  • Assistenza notturna
People and medical vector created by macrovector - www.freepik.com
CHI SIAMO.

Un paio di cose su di noi.

Siamo in un mercato molto conservativo, con poca innovazione, e in alcuni casi poco trasparente.
In tutta Europa, le sanità pubbliche spingono per lo sviluppo di migliori servizi di cure domiciliari pubbliche e private.

La nostra ambizione è di contribuire al cambiamento del settore con un approccio che si basa su:

1.  Tecnologia:
per rendere il servizio più veloce, efficace e trasparente.

2. Umanesimo: 
per un rapporto equo tra persone, perché nessuno perda, e tutti possano accedere all'aiuto di cui hanno più bisogno.

Il team.

Silvia Farina

Advisor. Esperta di
assistenza domiciliare.

Federica Colzani

Partner. Esperta di formazione
professionale e umana (ASCOLOM).

Danilo Pattavina

Co-founder. Esperto di settore no-profit
e ibrido (profit per no-profit).

Guerino Delfino

Co-founder. Marketing
e Comunicazione.

Enrico Angelini

Co-founder. Valorizzazione dello sviluppo sociale del territorio.

Michael Berger

Co-founder. Innovazione
e digital marketing.

Vuoi mandarci un messaggio?

Thank you! Your message has been sent.
Unable to send your message. Please fix errors then try again.

News.

Start-up per Milano 2020.

Il nostro progetto è "capace di contribuire alle strategia di adattamento alla crisi Covid".

Continua a leggere

La "badante"... bada!

Fare assistenza ad una persona fragile e averne cura sono due cose diverse.

Continua a leggere

Il controllo
delle referenze.

Sembra una cosa scontata, ma non la è!

CONTINUA A LEGGERE

Casa
o struttura?

Quale tipo di assistenza scegliere?

CONTINUA A LEGGERE
People and medical vector created by macrovector - www.freepik.com