EqueCure vince "Start up" per Milano 2020.

People and medical vector created by macrovector - www.freepik.com

Ad EqueCure il finanziamento del Comune, perché il progetto è "capace di contribuire alle strategia di adattamento alla crisi Covid".

Milano ne aveva bisogno.
Per reagire alla situazione servono nuove idee,  iniziative e progetti.
La locomotiva dell’economia nazionale vuole risvegliarsi; ripartendo dalla crisi innescata dal Covid 19 inizia a ricostruire una visione di futuro di sostenibilità sociale ed ambientale. 

Per questo motivo è stato indetto il “Bando startup per Milano 2020″ che, coerentemente con a strategia “Milano 2020“, dispone 1 milione di contributi a fondo perduto per le startup innovative.

In questo scenario EqueCure si aggiudica il finanziamento, posizionandosi al vertice della classifica di punti acquisiti in quanto startup innovativa di servizi digitali per la salute.


FINALITÀ
Il Comune di Milano sostiene la creazione o il rafforzamento di start-up innovative che contribuiscano alla realizzazione della strategia di adattamento “Milano 2020” ovvero il progetto di adeguamento e ripartenza durante la Fase 2 dell’emergenza Covid-19, attraverso lo sviluppo di prodotti e servizi con un elevato contenuto di innovazione.

BENEFICIARI
I beneficiari sono:
- start-up innovative e start-up innovative a vocazione sociale, registrate nella sezione speciale del Registro delle Imprese della CCIAA di Milano, Monza Brianza e Lodi ed aventi sede operativa a Milano;
- aspiranti imprenditori, ossia persone fisiche singole o in gruppo che si impegnino a costituire e registrare nella sezione speciale del Registro delle Imprese della CCIAA di Milano, Monza Brianza e Lodi una nuova start-up innovativa, o innovativa a vocazione sociale, con sede operativa a Milano.
Le start-up possono avere sede operativa in condivisione con altre imprese già attive, in spazi di lavoro condiviso come ad esempio incubatori e coworking.

INTERVENTI
Gli interventi ammissibili potranno riguardare ogni ambito della vita sociale, economica e culturale della città, connessi alla realizzazione della strategia di adattamento “Milano2020”.

SPESE AMMISSIBILI
Per le imprese già costituite, le spese dovranno essere sostenute dal 15/10/2020 ed entro i 18 mesi dalla determinazione definitiva di concessione del contributo.
Per gli interventi che verranno realizzati da aspiranti imprenditori, le spese potranno essere sostenute dalla data di costituzione dell’impresa ed entro i 18 mesi dalla determinazione definitiva di concessione del contributo.

Restiamo in contatto

Per essere aggiornato sulle novità e sapere quando saremo operativi.
Se vuoi mandarci un messaggio premi qui.

#FormSendSuccess
#FormSendError

Vuoi mandarci un messaggio?

Thank you! Your message has been sent.
Unable to send your message. Please fix errors then try again.